• CN
  • IT
  • ES
  • FR
  • DE
  • EN
Ricercamybardehle

Notizia speciale

BARDEHLE PAGENBERG si espande con lo studio boutique di IP CASUCCI

Incrementando il proprio team con legali specializzati di primo rilievo in Italia, lo Studio offre ora servizi ai propri clienti su cinque sedi-chiave in Europa.
Lo studio, in precedenza denominato Studio Legale Casucci-Ferretti Stp, gestisce tre sedi in Italia, con principale sede in Milano, “hub” di fondamentale importanza per Moda e Industria. Nonostante sia stato fondato solo nel 2005, il team Casucci di nove avvocati  specializzati in IP si è evoluto rapidamente in una ben riconosciuta realtà professionale nell’ambito del contenzioso brevettuale italiano. Il fondatore Giovanni Casucci è ampiamente riconosciuto nel suo paese come rainmaker in tema di IP, specializzato in brevetti, marchi, design e copyright. Egli conferisce un’ampia visione, contatti  e l’esperienza maturata nella precedente fase della sua carriera in Milano presso la locale sede di uno dei più grandi studi internazionali.  Personalità rinomata e apprezzata nella comunità dell’IP, Giovanni Casucci ha costruito la propria reputazione non solo grazie alle sua capacità di profondere la sua eccellenza professionale a una base di clienti di tutto rilievo ma anche grazie al suo impegno in organizzazioni internazionali in IP come LES e un’instancabile attività di docenza e pubblicazione.
La fusione di questa prestigiosa boutique Italiana con BARDEHLE PAGENBERG, una partnership di consulenti brevettuali e avvocati, che gestisce sedi in Munchen, Dusseldorf, Parigi, Barcellona e, ora, Milano genererà un vera e propria potenza europea in tema di IP.  Esperti pluri-qualificati  e multilingue in brevetti, marchi e design assistono clienti di ogni parte del mondo in ogni tipo di procedimento sia a livello internazionale, sia europeo sia nazionale.  Come dimostra il continuo coinvolgimento della Studio nei più rilevanti conflitti globali in tema di IP,  è proprio il delicato mix di specializzazioni legali e tecniche combinate con le capacità in tema di contenzioso e consulenza di respiro transnazionale che rende oggi la Proprietà Intellettuale un’attività professionale di successo dello Studio– di cui la fusione italiana costituisce un ulteriore importante contributo al comprovato modello gestionale. BARDEHLE PAGENBERG accoglie calorosamente Giovanni Casucci e il suo team con la prospettiva di affrontare quanto prima le comuni sfide della propria cooperazione professionale.